Sport

Domenico Donadio nuovo dirigente resp. 2007 del Carpi FC

Domenico Donadio nuovo dirigente resp. 2007 del Carpi FC

 

Carpi ( MO) – Notizie fresca di ieri sera, l’amico nonché ” Rocchese DOC” Domenico Donadio è stato incaricato dalla società Carpi FC che milita nel campionato cadetto , nuovo dirigente responsabile 2007.

Donadio Domenico ne ha fatta di strada, lasciano il suo paesello natio oltre 20 anni fa per cercare fortuna al nord.

Il rocchese dopo un girovagare si è fermato a Carpi in provincia di Modena, oltre a lui ci sono altri figli di Rocca, quali Mario BattifaranoLuigi VitaleGiorgio Vivaqua.

Domenico oltre ad impegnarsi nel lavoro , ha sempre coltivato la passione dello sport, più precisamente il calcio.

Dai miei ricordi, il suo ruolo preferito era il portiere.

Naturalmente a Carpi ha giocato a livello amatoriale, divenuto papà del piccolo ormai maggiorenne GiorgioDomenico ha trasmesso la passione del calcio al suo pargolo, portandolo a giocare nei campetti di periferia, finchè non è stato provato dal Virtus Cibeno, dove è cresciuto e giocato fino allo scorso anno.

A quel punto Domenico interessandosi delle  sorti del figlio è entrato in società, fino a ricoprire il ruolo di coordinatore dei  dirigenti, ottenendo insieme alla stessa società ottimi risultati sul campo.

Lo scorso anno ha deciso di smettere per la troppa pressione, ma non sapeva che dietro la porta c’era una nuova possibilità, chiamata Carpi FC.

L’amico Domenico era un po’ titubante, da amico fraterno gli dissi che i treni nella vita passano una sola volta, vanno presi al volo.

Ieri sera per la felicità di tutti noi, ma soprattutto della moglie Katia e del figlio Giorgio ( Ultras del Carpi FC), Domenico ha sposato il progetto della società modenese nel ricoprire il ruolo di ” Dirigente responsabile 2007″.

DomenicoRocca e i rocchesi ti augurano in bocca al lupo.

 

Filippo Faraldi