GUARDIA NAZIONALE AMBIENTALE “SEMINARIO PER ASPIRANTI GUARDIE ECOZOOFILE”

La Guardia Nazionale Ambientale ha inteso organizzare un seminario on-line, causa presenza del Covid-19,  per aspiranti guardie ecozoofile. A relazionare sulla Figura Giuridica del Pubblico Ufficiale, della GPGV Guardia Particolare Giurata Volontaria / Pubblico Ufficiale / incaricato di Pubblico Servizio / Polizia Amministrativa / Polizia Giudiziaria / Ausiliario / Agente / Ufficiale di PG / Pubblica Sicurezza / Rapporti con L’autorità e in merito i  Diritti e doveri: illeciti e reati commessi e subiti dal P.U. : art. 138 TULPS + codice penale artt. 314, 323, 328, 357÷363 479, 498, 614, 615, 615bis, 651 (es. abuso d’ufficio, peculato, violazione di domicilio, etc.) il Dirigente Interregionale del Centro Nord Roberto Disarò. Questi alcuni argomenti trattati nel corso del seminario che ha visto la partecipazione di circa 140 aspiranti Guardie Ecozoofile, present, altresì, il Presidente Nazionale Cav. Prof. Alberto Raggi, la Dirigente generale vicario di settore fondamentale dott.ssa Alessia Angeli,

il Dirigente Interregionale del Sud Antonio D’Acunto. La formazione risulta fondamentale per chi intende fa parte della Guardia Nazionale Ambientale al fine di tutelare l’ambiente nel rispetto delle normative. I partecipanti si sono collegati dalle rispettive regioni di appartenenza, presente anche la regione Basilicata con i diversi distaccamenti e dirigenti.