Il rosso è troppo fashion e difficile da abbinare?

Quando decidiamo di fare shopping (capita sempre di rado negli ultimi tempi considerata la crisi economica) tendiamo di acquistare capi di abbigliamento con colori “apparentemente poco eccentrici”, soprattutto se risparmiamo al fine di scegliere capi di qualità durevoli nel tempo.

Al di là degli stili di moda che si susseguono nel corso di ogni stagione, i colori “più gettonati” scelti da chi deve “far quadrare il bilancio di una famiglia standard” sono quelli neutri oppure il blu, il marrone, giusto per fare un esempio. Il colore rosso rappresenta sicurezza e fiducia in se stessi e se da un lato potrebbe, verosimilmente, apparire“stravagante”, dall’altro diventerebbe la scelta giusta per chi fosse intenzionato ad indossare capi d’abbigliamento e accessori “intramontabili”.

Il rosso, in tutte le sue tonalità, si abbina facilmente con numerosi colori quasi come una sorta di “jolly”. Alle volte per impreziosire un look basic, magari monocolore, è sufficiente scegliere un particolare di colore rosso, dallo smalto per le unghie al rossetto, da un foulard ad una semplice “cartellina con o senza elastico “. Sono presenti sul mercato numerosi accessori (a prezzi modici) che vi permetteranno d’impreziosire e diversificare il vostro outfit senza investire ingenti capitali economici.

Mary Padula

Si laurea presso l’Università degli Studi di Perugia in Lettere (vecchio ordinamento) con una tesi sperimentale in Archeologia Cristiana. Ideatrice,organizzatrice e Presidente del Comitato tecnico del Primo Congresso Internazionale di archeologia, arte e storia lucana (Anglona-Tursi 2007). Nel 2013 conduce e redige articoli per il TGBlu con sede a Scanzano Jonico, ha collaborato con diversi organi di informazione. Regolarmente iscritta presso l’Ordine dei Giornalisti della Basilicata, elenco dei Pubblicisti, nel 2018 fonda e dirige 106 Express.