MONTE SAN GIACOMO SCEGLIE LA GUARDIA NAZIONALE AMBIENTALE

La Guardia Nazionale Ambientale stipula un protocollo d’intesa con il comune di Monte San Giacomo (SA)

Sempre più presente sul territorio italiano la Guardia Nazionale Ambientale che, rappresentato dal Dirigente Vicario Regionale dott. Antonio D’Acunto, ha stipulato un protocollo d’intesa con il comune di Monte San Giacomo in provincia di Salerno, nella figura del Sindaco arch. Raffaele Accetta. Un accordo importante per il territorio comunale, che mira a tutelarlo attraverso la segnalazione di illeciti in tema di ambiente. Ecco cosa prevede il protocollo d’intesa nel dettaglio: pattugliamento del territorio comunale da parte delle unità della Guardia Nazionale Ambientale , anche con l’ausilio di videocamere; tutela del patrimonio comunale; censimento delle discariche abusive e dei manufatti con presenza di amianto; rispetto delle ordinanze e regolamenti comunali anche in tema di igiene e sicurezza pubblica. La Guardia Nazionale Ambientale , inoltre, collaborerà con le forze di Polizia, già presenti sul territorio, al fine di garantire servizi di ordine pubblico, che non siano di carattere politico, servizi di consulenza in materia di tutela ambientale, di protezione civile con riferimento ai rischi concernenti incendi e dissesto idrogeologico.

Il dott. D’Acunto, in questi giorni, ha stipulato numerosi protocolli d’intesa in diversi comuni ” Sono immensamente orgoglioso del lavoro che stiamo svolgendo, la Guardia Nazionale Ambientale è molto apprezzata non solo dagli enti pubblici ma anche dai cittadini, l’atteggiamento di questi ultimi ci sprona a fare sempre meglio. E’ doveroso da parte nostra ringraziare il Sindaco Accetta per la fiducia profusa. In qualità di Dirigente Regionale Vicario posso garantire che la nostra presenza si avvertirà in maniera costante sull’intero territorio comunale, tra l’altro meraviglioso dal punto di vista paesaggistico, in quanto situato alle pendici del Monte Cervati.

Lascia un commento